Usare la crema solare con saggezza

Come ottenere una protezione efficace

Nell’ambito del protocollo di collaborazione tra AIRC e Federfarma, continua l’iniziativa “Insieme per la prevenzione”, mirata alla creazione e diffusione congiunta di materiali informativi sui comportamenti migliori per ridurre il rischio di cancro. Questo articolo prosegue l’approfondimento del tema “Al sole in sicurezza”, focalizzandosi sull’uso corretto della crema solare.

 

Cosa fare per usare la crema solare con saggezza

Con l’aumento delle temperature e una maggiore consapevolezza sui rischi dei raggi UV, la crema solare è ormai un alleato indispensabile nella nostra routine quotidiana per proteggere la pelle. Per garantire una protezione efficace, è essenziale usarla in modo corretto. Ecco alcune regole semplici ma cruciali da seguire:

  • Il prezzo non fa la qualità: meglio un prodotto di fascia media usato in quantità che uno più costoso ma in quantità minime.
  • Controlla la data di scadenza del prodotto, prima di utilizzarlo.
  • Ogni volta, applica un palmo di mano pieno di crema per ogni distretto corporeo (es. gambe o braccia).
  • Se la crema era già aperta, verifica se è ancora valida (in genere è efficace fino ai 9-12 mesi dall’apertura).
  • Applica la crema 30’ prima di uscire di casa.
  • Rimetti la crema ogni 2 ore e dopo ogni evento che può rimuoverla, come un bagno o un’attività che fa sudare.

È importante applicare la crema solare anche durante le sedute di abbronzatura nei centri estetici. Studi recenti hanno evidenziato un rischio aumentato di tumori cutanei legato all’uso eccessivo di lampade e lettini solari. Per questo motivo, si raccomanda di proteggere sempre la pelle con una crema solare appropriata, anche in ambienti controllati.

Per ulteriori informazioni su come prevenire le scottature e su quale crema solare utilizzare, vieni a trovarci in farmacia. Il nostro team di esperti sarà lieto di rispondere a tutte le tue domande e offrirti i consigli giusti!